Crea sito

L’ambiente virtuale cyberpunk
nel render 3d di Andrew Hasko.

in Approfondimenti/Articoli da

Molto prima di Cyberpunk 2077 e poco prima dell’uscita di Deus Ex: Mankind Divided, l’environment artist Andrew Hasko (Adder) ha realizzato il render 3d dell’ambiente virtuale di una città cyberpunk utilizzando l’Unreal Engine 4.

ambiente-virtuale-cyberpunk-render-3d-adder cyberpunk-ambiente-virtuale-render-3d-adder-1-gameplayEra il 16 Agosto 2016. Andrew Hasko, in arte Adder (sì, proprio come il libro di K. W. Jeter) scrisse sul forum ufficiale dell’Unreal Engine – l’ultima versione del celebre motore grafico – che durante il suo tempo libero stava realizzando per divertimento un ambiente virtuale cyberpunk vista la sua passione per questo tipo di ambientazione e atmosfera.

Prima che Cyberpunk 2077 potesse vantare il benché minimo render 3d “navigabile” (cosa che ancora oggi attendiamo con ansia) e poco prima che Deus Ex: Mankind Divided vedesse la luce, questo environment artist, che tra i suoi lavori può vantare anche un prestigioso posto alla Crytek, ha realizzato completamente da solo un render 3d a dir poco affascinante.

Andrew ha realizzato l’intero ambiente cyberpunk cittadino: le strade, i veicoli, i grattacieli, le luci ecc. Le persone utilizzate nel render 3d, invece, sono realizzate sulla base di materiale rilasciato precedentemente dalla Epic Games. Nel video di gameplay la breve ma intensa camminata del personaggio è sufficiente per apprezzare questo straordinario lavoro.

Una città cyberpunk magistralmente abbozzata: osservando con attenzione è possibile notare molti elementi interessanti creati e curati nel dettaglio dall’artista. Con la speranza che possa continuare il suo lavoro (magari alla CD Projekt Red?) e portare quest’idea a qualcosa di compiuto, vi invitiamo a godervi questi pochi minuti di pura immersione in uno dei rari ambienti virtuali cyberpunk graficamente moderni.

– Jokreg

Ultimi da Approfondimenti

Vai a Inizio