Crea sito

K3loid: short film cyberpunk di Big Lazy Robot VFX

in Recensioni/Short Film da

6504476317_43629d2168

ATTENZIONE: questa recensione fa riferimento al primo brevissimo K3loid, uscito come teaser trailer dello short film vero e proprio (a sua volta “trailer” di un possibile film).

K3loid è uno short film cyberpunk non ancora uscito realizzato dal team russo BLR (Big Lazy Robot VFX). Molto enigmatico, è di difficile interpretazione; un gruppo di militari equipaggiati con tecnologia sofisticata sta cercando un robot fuggitivo, del quale sono riportati in sottofondo estratti di un suo dialogo con un “guardian“.

Il trailer di K3loid si comprende meglio se si considera che il film è basato sull’esperimento dell’AI-box di Eliezer S. Yudkowsky (teorico della razionalità umana e dell’intelligenza artificiale), così sintetizzato nella sinossi del film su YouTube:

Eliezer S. Yudkowsky wrote about an experiment which had to do with Artificial Inteligence. In a near future, man will have given birth to machines that are able to rewrite their codes, to improve themselves, and, why not, to dispense with them.

This idea sounded a little bit distant to some critic voices, so an experiment was to be done: keep the AI sealed in a box from which it could not get out except by one mean: convincing a human guardian to let it out.

What if, as Yudkowsky states, ‘Humans are not secure’? Could we chess match our best creation to grant our own survival?. Would man be humble enough to accept he was superseded, to look for primitive ways to find himself back, to cure himself from a disease that’s on his own genes? How to capture a force we voluntarily set free? What if mankind worst enemy were humans?.

In a near future, we will cease to be the dominant race.
In a near future, we will learn to fear what is to come.

In poche parole l’esperimento prevede che un robot dotato di intelligenza artificiale, rinchiuso in un “box”, cerchi di uscirne solo dialogando con il suo guardiano umano attraverso un terminale. Ci riuscirà? A giudicare da trailer di K3loid e dagli esperimenti che lo stesso Yudkowsky mise in atto impersonando il robot (pagina ufficiale AI-box experiment), sembra proprio che “gli umani non siano una garanzia di sicurezza”.

http://k3loid.com/ – pagina ufficiale K3LOID

Ultimi da Recensioni

Vai a Inizio