Crea sito

Roma – OcchioUrbano #48

in OcchioUrbano/Rubriche da

Grattacieli, sprawl, cluster, hi-tech e lo-life. OcchioUrbano raccoglie tutto ciò che le città moderne hanno di cyberpunk e lo racconta in una foto e una citazione.

Roma cyberpunk (il7 - Marco Settembre)

«Technoufficiali di floydmarketing si spostavano lungo corridoi magnetizzati verticali e diagonali su cicli di 36 ore, nella odiata Miralanza Tower, dove si programmavano le più mortifere dissolvenze in bianco di tutto il Centro-Sud Italia, e i collaudatori non facevano caso ai perizoma giallo abbagliante che i superiori indossavano sull’uniforme innervata da tendini artificiali. A circa 50 metri da lì, ma molto più in basso, Gherardo Zettnerd, un sopravvissuto dell’ultima Età Romanesca Floscia ma modificato in Svizzera da un trafficante di androidi cheap, da transfuga vagabondo s’era intrufolato di nuovo in una costruzione abbandonata, scalcinata e brunastra, inseguendo un gatto per mangiarselo, e invece quella volta sul pavimento dissestato trovò delle decalcomanie colorate accatastate e umidicce. Le tastò e si sentì male, perché i componenti di titanio nel suo nasone entrarono immediatamente in risonanza con una banca dati di feticci vintage e quindi ricevette, violento e stridente, questo messaggio nostalgico: “Anni Settanta!!!”»

(da “Progetto NO“, romanzo sperimentale cyber-grottesco di il7 – Marco Settembre, ancora inedito)

Ultimi da OcchioUrbano

Vai a Inizio