Tag archive

web

Deep, Dark Web: il lato oscuro della Rete esiste davvero?

in Approfondimenti/Articoli da

Sotto la superficie dei siti web trovati e riconosciuti dai motori di ricerca c’è chi parla di un “Deep, Dark Web“, di un lato oscuro della Rete Internet che si nasconderebbe nei meandri di un underground anonimo e parallelo al web a cui siamo abituati. L’”Internet dei Criminali”, il mercato nero globale online, introvabile dai più, dove si traffica droga e si contrabbanda materiale di ogni tipo (oggetti contraffatti, pedopornografia, magari anche snuff-movies e armi?), pagando ed essendo pagati tramite bitcoin, monete virtuali. Esiste davvero questa realtà oppure si tratta di un modo studiato dai media per attirare l’attenzione, per aprire gli occhi a chi pensa che il lato peggiore del web sia YouPorn o al limite qualche annuncio di pessimo gusto su eBay (dove c’è chi vende la propria anima)?

Continua

Il mondo Cyberpunk: un futuro plausibile (di Bruno Formicola)

in Approfondimenti da

È facile ritrovare elementi tipici della corrente culturale Cyberpunk nella società contemporanea, nelle città prima di tutto, da Shangai a Pechino, da Tokyo ad Hong Kong, queste rivelano un lato che soprattutto gli amanti di questo sotto-genere possono scorgere: strade caotiche, grattacieli svettanti nell’aria inquinata e interi quartieri costruiti per dare alloggio ai dipendenti …

Continua

Seattle: un locale vieta l’ingresso a chi indossa i Google Glass

in Articoli/News da

I Google Glass non saranno acquistabili dal pubblico prima della fine del 2013, eppure c’è già chi nevieta l’utilizzo nel suo locale. Si tratta di Dave Meinert, proprietario del 5 Point Cafe, noto locale di Seattle. Le ragioni, come si legge sulla pagina facebook del locale, sono legate all’evitare che possa essere compromessa la privacy dei clienti; il problema non sarebbero…

Continua

USA e Cina: l’infinita cyber war informatica per la supremazia

in Articoli/News da

Che i rapporti tra gli Stati Uniti d’America e la Repubblica Popolare Cinese siano delicati non è certo una novità, ma non è così ovvio pensare che le due superpotenze – in competizione fra loro (in modo più o meno evidente) per  consacrasi quale nazione “guida” dell’assetto del mondo futuro – sono effettivamente in guerra ormai…

Continua

Par:AnoIA: arriva l’Anonymous Intelligence Agency, il WikiLeaks degli hacktivist

in Articoli/News da

Par:AnoIA sta per “Potentially Alarming Research: Anonymous Intelligence Agency” ed è il nuovo sito in stile WikiLeaks sul quale il team di hacktivist Anonymous, già responsabili di diverse azioni di protesta sia sul web che nel mondo reale (con la ormai celebre maschera di Guy Fawkes presa in prestito dal film V for Vendetta), pubblicheranno d’ora…

Continua

Vai a Inizio